Lampadario
Tito Agnoli

1955
Produttore: O-Luce

quad-news

Descrizione

Lampadario disegnato da Tito Agnoli per O-Luce nel 1955 (circa). Diffusori in perspex colorato, bracci ed elementi in ottone, coppetta a soffitto in metallo laccato nero.


Prodotto in:
Italia
Dimensione:
cm 100 h x 50 diamt

Disponibile: Si
Noleggiabile: Si

Richiedi preventivo

About Tito Agnoli

Tito Agnoli (Lima, 1931 - Milano, 2012): nasce a Lima in Perù da familia italiana. Ottiene la laurea in Architettura nel 1959 e diventa, ben presto, collaboratore di Gio Ponti e Carlo De Carli. Autore di diversi oggetti andati a concorrere per il Compasso d'Oro, ottiene nel 1986 la medaglia d'oro al Neocon di Chicago. Tra le maggiori collaborazioni, da segnalare quelle con Arflex, Cinova, Bonacina, Poltrona Frau ma, soprattutto, O-Luce, per la quale firma numerosi e prestigiosi oggetti di illuminazione.


Tutti gli obblighi riguardanti i diritti di riproduzione per le immagini pubblicate sono stati assolti.
Laddove ciò non fosse stato possibile, l'editore si dichiara a disposizione degli aventi diritto

decor-leftSeguicidecor-left

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Utilizzando il nostro sito l'utente acconsente a tutti i cookie in conformità con la Normativa sui Cookie.   Leggi tuttoOk